respirazione Tag

Blog15_Andrey-Belyakov_Portrait-of-a-smoker

15 ott La teoria dei Miasmi

Ippocrate (460-377 a.C.) fu il primo che tentò di dare una spiegazione scientifica alle malattie ipotizzando la presenza di quattro umori (bile gialla, bile nera, flemma e sangue) nel corpo, le cui quantità erano in equilibrio nell’uomo sano, e squilibrate per eccesso di una o dell’altra nell’uomo malato.
Read More
blog11-mirko-zanetti-triathlon

08 set L’apparato respiratorio

L’aria entra nel nostro corpo attraverso il naso e in minor misura dalla bocca. L’aria che entra dalle narici passa attraverso due cavità nasali fittamente dotate di vasi capillari e tappezzate di peli e muco: a contatto con i capillari si riscalda e si arrichisce di umidità, mentre il muco, denso e viscoso, e le ciglia respiratorie la filtrano trattenendo i germi e le particelle di polvere. L’aria che entra dalla bocca non viene né riscaldata né filtrata per cui è consigliabile respirare dal naso.
Read More
blog9-Quoc-Huy-Nguyen_Dust

01 set L’olfatto

Nel naso, oltre alle ciglia respiratorie e al muco, che assolvono alla funzione di filtrazione dell’aria, si trova la nostra mucosa olfattiva. I suoi recettori sensibili al segnale del profumo mandano attraverso i canali nervosi un messaggio al nostro cervello, passando prima dal bulbo olfattivo....

Read More